Caravaggio multisensoriale. A Siracusa

25 luglio 2015

Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia - Le voci, i suoni e le atmosfere nell’opera di Caravaggio

Fino al 30 agosto prossimo, la Galleria regionale di Palazzo Bellomo a Siracusa ospita un progetto innovativo: Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia – Le voci, i suoni e le atmosfere nell’opera di Caravaggio offre al pubblico una vera e propria immersione in uno dei più celebri capolavori dell’arte, realizzato da Michelangelo Merisi proprio a Siracusa nel 1608.

Grazie all’utilizzo delle più recenti tecnologie digitali, l’opera diventa protagonista di un’inedita rivisitazione virtuale, che accompagna i visitatori alla scoperta della storia di Santa Lucia da un punto di vista inedito.
Attraverso stimoli olfattivi, sonori, visivi e tattili, lo spettatore può così immergersi nell’intensa atmosfera caravaggesca, guidato dalla voce dei personaggi che, emergendo dallo sfondo del quadro, svelano i retroscena della vicenda.

Promossa dalla regione Sicilia, l’installazione nasce dall’incontro tra la Galleria Bellomo di Siracusa e l’associazione di promozione sociale IAN – Innovative Art Network, accomunate dalla volontà di valorizzare il patrimonio artistico-culturale siciliano, con un occhio di riguardo all’interazione e alle dinamiche partecipative.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close