All’asta, l’album di disegni di un giovanissimo Walt Disney

9 novembre 2015

Walt Disney disegno del 1918

Nel 1918, quando la Prima Guerra Mondiale stava finalmente per terminare, un Walt Disney appena 17enne faceva da autista per la Croce Rossa in Francia. Risale al periodo appena precedente, il quaderno di schizzi originale e autografo che, il 23 novembre, sarà messo all’asta da Bonhams a New York, assieme ad altri cimeli del Maestro dell’animazione.

L’album contiene quattro pagine di disegni del giovane Walt Disney, in cui compaiono 13 personaggi da fumetto, tra cui una coppia di roditori, dieci anni prima che dalla sua matita saltasse fuori il mitico Mickey Mouse. Si tratta della più vecchia raccolta di disegni originali rimasta fuori da musei e dagli archivi della Disney; uno dei primi esempi della fantasia illimitata e della capacità di  Walt Disney di dare vita a personaggi immortali.

Tra i lotti in catalogo, un altro pezzo raro è una delle più vecchie fotografie autografate messe in vendita, in cui è ritratto un Walt Disney giovanissimo, in uniforme, davanti ad un mezzo della Croce Rossa. Sul retro, una lettera indirizzata alla sua cara amica Virginia Baker.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close