L’omaggio di Torino ad Armando Testa

15 novembre 2015

armando testa sintesi59 torino scultura

È un vero e proprio omaggio alla creatività, quello che Torino dedica ad uno dei suoi celebri cittadini. Da qualche giorno, una scultura di grandi dimensioni campeggia in piazza XVIII Dicembre, a poca distanza dalla storica stazione di Porta Susa. Si tratta di un tributo a Sintesi 59, l’iconico disegno ideato da Armando Testa proprio nel 1959.

Realizzata in acciaio nero riflettente, la scultura richiama alla mente la sfera sospesa sopra un’altra mezza sfera protagonista della campagna di comunicazione per il liquore Punt e Mes, oggi esposta in vari musei del mondo.

Originariamente un’illustrazione autonoma, il soggetto della scultura testimonia l’indimenticabile talento di Testa nell’utilizzo di un linguaggio visivo sempre attuale, che caratterizzò non solo la sua produzione grafica, ma anche il suo fondamentale apporto al mondo della comunicazione, grazie alla celebre agenzia pubblicitaria da lui fondata.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close