Bruce Springsteen sta lavorando a un disco da solista

26 dicembre 2015

Bruce Springsteen

Durante un’intervista a un’emittente radiofonica americana, Bruce Springsteen ha rivelato che al momento sta lavorando al suo nuovo album e a un tour, entrambi da solista, senza la E Street Band.

La storica band di supporto del rocker ci sarà invece per l’imminente The River Tour, durante il quale Springsteen porterà sul palco l’omonimo doppio album del 1980, il primo del cantante a raggiungere la vetta delle classifiche americane.
La decisione di dare inizio a un vero e proprio tour è stata presa all’ultimo minuto, tanto da costringere il chitarrista Nils Logfren a rimandare le proprie esibizioni da solista. All’inizio dovevano essere solo un paio di date, che poi sono diventate un fitto programma di 24 concerti negli stadi americani, a cominciare dal Consol Energy Center di Pittsburgh il 16 gennaio.

Della formazione originaria della band, si esibiranno solo i membri centrali, più il sax di Jake Clemons e il violino di Soozie Tyrell: “Sarà più un formato rock band”, ha detto il cantante. “È da un po’ che voglio tornare a fare le cose semplici e per questo disco la formazione sarà perfetta. Mi manca suonare coi ragazzi. Mi manca suonare in generale. Ci sarà da divertirsi”.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close