Quindici minuti di celebrità. Alla Gam di Torino

21 febbraio 2016


È un chiaro riferimento alla nota di Andy Warhol – “in futuro tutti avranno 15 minuti di celebrità” – l’iniziativa ideata dal nuovo direttore della GAM di Torino, Carolyn Christov-Bakargiev. Dal 15 marzo, tutti i giorni, dal martedì alla domenica alle ore 12, l’Arena Paolini ospiterà i cittadini torinesi intenzionati a proporre un’idea nell’arco di un vero e proprio “quarto d’ora di celebrità”.

Racconti, monologhi, letture, azioni e musica saranno sottoposti al vaglio di un comitato curatoriale – composto non solo dal direttore ma anche da Virginia Bertone, Arianna Bona, Gregorio Mazzonis, Anna Musini, Riccardo Passoni ed Elena Volpato – che sceglierà le migliori proposte fra quelle pervenute.

Chiunque può inviare la propria idea scrivendo una mail al museo e, in caso di risposta affermativa, prenotare i propri 15 minuti di visibilità attraverso un calendario disponibile sul sito web dell’istituzione. Un’occasione originale per aprire le porte dell’arte contemporanea al grande pubblico.

[Immagine in apertura: l’Arena Paolini alla GAM di Torino]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close