Una gif tutta da giocare. Dedicata a Mondrian

29 marzo 2016

pongdrian gif animata ispirata a dipinto di mondrian e videogame pong

La sempre più dilagante moda delle gif animate si sta rivelando un efficace mezzo per far rivivere le grandi opere dell’arte moderna, spesso reinterpretate in chiave ironica e contemporanea. È quanto accaduto a un dipinto di Piet Mondrian, in risposta a un originale contesti lanciato dalla community B3ta.

Ben 120 utenti hanno risposto alla sfida creativa: trasformare famosi capolavori artistici in videogame e viceversa.
Un utente anonimo ha sbaragliato gli avversari, unendo un’opera di Mondrian – caratterizzata dalle note griglie ortogonali nere su fondo bianco alternate a rettangoli e quadrati gialli, rossi e blu – al leggendario Pong, uno dei primi videogiochi messi in commercio.

Dopo essere circolata sul web, la geniale Pongdrian gif è stata poi trasformata in un vero e proprio gioco dall’artista e programmatrice Kristiana Hansen, che ha sviluppato l’idea del misterioso appassionato di new media.
MondriPong – questo il nome dell’inedito videogame – è già disponibile sul web, mentre la Hansen ha dichiarato di essere al lavoro per rendere l’esperienza di gioco ancora più stimolante, anche sui piccoli schermi di smartphone e tablet.