La passione per i tatuaggi, anche nel cinema

17 marzo 2016

tattoocineart fermo immagine - museo del manifesto cinematografico a milano

È una passione antica e in costante crescita quella per i tatuaggi, da millenni impiegati per fissare in modo indelebile sulla penna simboli, testi o altre immagini rappresentative del proprio vissuto e della propria personalità.

Con l’iniziativa TattooCineArt, a cura di Sara Perucchini, Fermo Immagine – Museo del Manifesto Cinematografico di Milano intende estendere un’opportunità per ragionare sullo spirito del tatuaggio, con una sorta di viaggio dalla tradizione fino all’immaginario cinematografico.
Il programma prevede incontri, proiezioni e un’esposizione con tavole di famosi tatuatori, ciascuno identificato da uno stile riconoscibile, assieme ad una selezione di manifesti cinematografici nei quali particolare rilievo è stato dato proprio alla presenza dei tatuaggi.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close