Tutto Hugo Pratt, in mostra a Roma

27 aprile 2016

hugo pratt ballata del mare salato corto maltese fumetto italiano

Oltre 120 opere originali tra disegni di ricerca, fotografie, tavole in bianco e nero e a colori, acquerelli, copertine di riviste e altre rarità sono in arrivo a Roma per la tappa nella Capitale di Hugo Pratt. Incontri e passaggi (Rencontres et passages).

Curata dal Museo Hergé di Bruxelles con Patrizia Zanotti, la “mostra-romanzo” – come è stata ribattezzata – mira a dare evidenza all’approccio letterario dell’opera grafica del fumettista e autore originario di Rimini.
Padre della “letteratura disegnata” e del mitico Corto Maltese – marinaio disincantato, avventuriero e gentiluomo di fortuna – l’opera di Hugo Pratt viene ampiamente indagata da questa rassegna. Il percorso espositivo, concepito come un viaggio alla scoperta delle tappe salienti della sua evoluzione, sia grafica sia narrativa, prende avvio dagli esordi della carriera e dalle esperienza maturate durante la permanenza in Argentina: negli anni Cinquanta il paese sudamericano rappresentava un’autentica fucina di riviste a fumetti.

Viaggiatore instancabile e curioso, proprio come il suo personaggio più celebre, Pratt è stato autore prolifico e innovatore, premiato in vita con riconoscimenti e successi internazionali e omaggiato, dopo la scomparsa avvenuta nel 1995 a causa di una malattia, con innumerevoli iniziative.

In programma dal 29 aprile al 24 maggio presso La Pelanda – MACRO Testaccio, Hugo Pratt. Incontri e passaggi (Rencontres et passages) ha raggiunto l’Italia, dopo l’esordio a Bruxelles e il passaggio a Angoulême, grazie alla volontà e all’unione di due eventi, il Napoli COMICON e il ARF! Festival di Roma.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close