La vita in barca a vela

5 aprile 2016

Water-Zerla_Lago-D'Ora-Barca-a-vela

Ci sono esperienze di vita così intense e particolari, da stimolare un progetto artistico.
Tra l’autunno del 2013 e la fine del 2015, il fotografo Walter Zerla ha scelto di vivere a bordo di una barca a vela, navigando sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta.

Water Zerla_pettenasco Lago D'Ora Barca a vela

Il suo equipaggiamento comprendeva anche l’inseparabile macchina fotografica e un moderno drone, due strumenti grazie ai quali ha potuto estendere la propria conoscenza dei luoghi battuti: il maestoso Lago Maggiore, condiviso da Italia e Svizzera, e il pittoresco Lago d’Orta, capace di racchiudere storie e tradizioni senza tempo.

La biblioteca comunale Antonia Pozzi di Laveno Mombello fino al 24 aprile prossimo ospita la mostra Lago Maggiore, Lago d’Orta in Vela, con una selezione di suggestive immagini riprodotte in grande formato.
Dal viaggio fotografico è nato anche un volume di 200 pagine, con 170 scatti, distribuiti secondo diversi livelli di interpretazione: silenzi, attese, istanti, approdi, nebbie, luci, sensazioni ed emozioni.