L’HangarBicocca e la street art degli Os Gêmeos

22 aprile 2016

os-gemeos-efemero-hangar-bicocca-milano-street-art

Si trova a Milano, sulle pareti esterne di Pirelli HangarBicocca, il primo grande murale realizzato in Italia da Os Gêmeos – letteralmente “i gemelli”; pseudonimo con il quale si identificano i fratelli brasiliani Gustavo e Otávio Pandolfo, artisti contemporanei tra i più riconosciuti a livello internazionale.

L’intervento site-specific di mille metri quadrati – Efêmero, questo il titolo dell’imponente murale visibile per un anno anche dalla strada adiacente e dalla ferrovia – trasforma la facciata della struttura nella parete del vagone di un treno, richiamando i colori e gli scorci paesaggistici e cittadini del Brasile e la natura stessa dell’edificio sul quale sorge: qui, infatti, nel secolo scorso si fabbricavano locomotive di treni.

Un altro riconoscimento al lavoro colto e riconoscibile del duo artistico che, in oltre 25 anni di carriera, è riuscito a diffondere la cultura dei graffiti e del writing in spazi pubblici e musei internazionali.