Un caffé con Gillo Dorfles, per il suo compleanno

11 aprile 2016

Gillo Dorfles illy art collection tazzine da caffé

Figura poliedrica e multiforme, Gillo Dorfles è il nuovo interprete della illy Art Collection, la serie nata nel 1992 da un’idea di Francesco Illy che negli anni ha visto artisti di fama internazionale – Michelangelo Pistoletto, Marina Abramović, Anish Kapoor, James Rosenquist, William Kentridge, Yoko Ono – e giovani promesse internazionali mettersi alla prova nella creazione di tazze, tazzine e piattini e altri accessori per la tavola legati al consumo del caffè.

Artista, critico d’arte, intellettuale, sociologo delle arti, Dorfles – classe 1910, compirà 106 anni proprio domani, 12 aprile – ha dato impulso alla definizione del concetto del kitsch con il volume Il Kitsch. Antologia del cattivo gusto ed è una delle personalità più influenti nel mondo dell’arte contemporanea.

Per la “sua” illy Art Collection ha attinto da alcuni disegni decorativi per tessuti, realizzati sul finire degli anni Trenta, fornendone una nuova reinterpretazione. La linea, presentata con un’anteprima in occasione della mostra antologica Gillo Dorfles. Essere nel tempo, in corso al Museo MACRO di Roma fino al 17 aprile prossimo, si completa di un barattolo da 250 grammi, la cui superficie è impreziosita dai medesimi elementi decorativi del resto della collezione.