I cortili di Verona salutano la primavera

20 maggio 2016


Verona festeggia i mesi primaverili con un’iniziativa all’insegna della valorizzazione di un patrimonio di grande valore storico e artistico. Domenica 22 maggio, i cortili dei più prestigiosi palazzi veronesi saranno aperti al pubblico grazie all’attività del Gruppo Giovani della sezione veneta dell’Associazione Dimore Storiche Italiane.

La prima edizione di Cortili Aperti sarà una vera e propria festa per la città, consentendo di visitare, in maniera del tutto gratuita e per un’intera giornata, alcune delle dimore che custodiscono la storia di Verona e dei suoi protagonisti.

Palazzo Verità Poeta sarà il cuore pulsante dell’iniziativa, ospitando il concerto di tre giovani musiciste intitolato Musica a Palazzo. Sarà anche possibile ammirare il giardino di Palazzo Castellani de’ Sermeti e l’antico pozzo del cortile rinascimentale di Palazzo Bevilacqua. Palazzo Beccherle stupirà i visitatori con un tripudio di edera e glicini, mentre si narra che Palazzo Carlotti abbia fatto da sfondo al duello tra Romeo e Tebaldo.