Creatività in festa, per una cultura più giovane

1 maggio 2016

ABI-Festival della Cultura Creativa

Da lunedì 2 maggio e fino a domenica 8, dal Nord al Sud dell’Italia i più giovani avranno più di una ragione per festeggiare: oltre 80, a dire il vero, tante quanti sono gli eventi e le attività in programma per la terza edizione del Festival della Cultura Creativa.
Promossa dall’Abi e dalle banche per avvicinare alla cultura i ragazzi tra i 6 e i 13 anni, l’iniziativa propone laboratori ed eventi che spaziano tra arte, teatro, musica, tecnologie digitali, permettendo ai più piccoli creativi di mettersi alla prova con discipline e strumenti espressivi diversi.

Per quest’anno, tema portante della manifestazione sarà l’Abitare sottosopra. Scoprire e sperimentare come si sta dentro i luoghi, l’arte e le emozioni.
A bambini e ragazzi verrà così proposto un concetto “allargato” di casa, intesa come tutto ciò che ci circonda e possiamo fare nostro, relazionandoci alla realtà attraverso i modi che più sono affini alla nostra sensibilità.
Come ha ricordato infatti il Presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, “Sostenere la capacità creativa di bambini e ragazzi, significa aiutarli a mettere a frutto capacità, potenzialità e visoni innovative, strumenti indispensabili per costruire un futuro di crescita per loro stessi e per l’Italia“.