Cyrano, in trasferta sulla Luna

4 maggio 2016

Cyrano sulla luna foto Federica Frigo

Cosa può accadere immaginando per il celebre poeta spadaccino Cyrano una sorta di “trasferta” niente meno che… sulla Luna? Lo svela – in prima assoluta – sul palcoscenico delle Manifatture Teatrali Milanesi – Teatro Leonardo lo spettacolo Cyrano sulla luna, di Luca Chieregato con Pietro De Pascalis nel ruolo di protagonista.

In replica dal 5 al 13 maggio, l’opera ipotizza una vita dopo la morte per Cyrano de Bergerac. Ormai distante dalla realtà quotidiana e dai suoi tormenti, raggiunta la misteriosa e affascinante Luna, l’eroe romantico del teatro se ne sta seduto su una panchina. Lì ripercorre la propria vicenda terrena, raccontando dell’amore, della paura, della memoria e rivolgendo proprio alla Luna grandi domandi destinate però a restereenza risposta: Che cos’è il teatro? E la verità? Cos’è il vento? Hai amato davvero? 

Perché tutti sanno chi è lui, sanno del naso, sanno di Rossana, sanno che tirava di spada e poco più – racconta il duo di registi. – Abbiamo deciso che valeva la pena, ancora, parlare di lui e del suo amore tormentato, del suo amore nascosto. Perché questa è una storia di luce e di ombra.

[Immagine in apertura: photo by Federica Frigo]