Vetro e profumo in dialogo. A Venezia

14 maggio 2016

dialoghi inediti vetro e profumo palazzo mocenigo venezia mostra

Ospite di un itinerario permanente dedicato al profumo e alle essenze, il Museo di Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume di Venezia apre le porte a un progetto inedito, che riguarda la storia delle manifatture del vetro e del profumo, così legate all’identità lagunare.

Fino al 25 settembre, l’androne al piano terra del museo fa da cornice al dialogo fra una decina di pezzi unici da collezione, creati dai maestri vetrai e dai designer del vetro, e altrettante fragranze esclusive, elaborate dai maestri profumieri dell’azienda Mavive, mettendo in luce il secolare legame tra diverse eccellenze artigiane presenti sul territorio veneziano.

Curata da Chiara Squarcina e Marco Vidal, Dialoghi inediti tra vetro e profumo presenta le diverse declinazioni artistiche che hanno accompagnato nel tempo la creazione dei profumi. Non soltanto meri contenitori, gli straordinari esemplari di flaconi provenienti dalle collezioni del Museo del Vetro di Murano testimoniano il legame tra la materia vetraria e le fragranze, ritrovabile anche nelle opere dei designer contemporanei.