Roma è più green, con il Festival del Verde e del Paesaggio

12 maggio 2016

roma festival del verde e del paesaggio

Sesta edizione per il Festival del Verde e del Paesaggio di Roma che, dal 13 al 15 maggio, tenterà di bissare il successo del 2015, quando ha superato quota 21mila visitatori. Per tre giorni progettisti, garden designer, vivaisti, giardinieri e artigiani avranno a disposizione l’eccezionale cornice del Parco Pensile dell’Auditorium capitolino per presentare le loro creazioni ed esporre piante di ogni tipo.

Oltre all’ormai consolidato cartellone con mostre d’arte contemporanea, lezioni dimostrative, laboratori creativo-pratici adatti a un pubblico di tutte le età, quest’anno il Festival del Verde e del Paesaggio propone alcune novità.
L’apertura del percorso espositivo è infatti affidata a Ruselle, uno speciale giardino di rose creato per l’occasione da Carlo Contesso – docente e progettista di spazi verdi – mentre saranno presentati, nell’ambito della manifestazione, gli innovativi Giardini take away, giardini fioriti e aromatici su piccola scala adatti agli spazi indoor.
C’è attesa inoltre per la presentazione degli esiti del concorso riservato agli under 30 Balconi per Roma, i Giardini della curiosità.

Il format Un Nuovo Paesaggio Giardino per Roma, curata da Monica Sgandurra, raccoglie infine una serie di incontri direttamente focalizzati sulle questioni paesaggistiche che riguardano la Capitale e il suo territorio, sempre di grande attualità. Saranno chiamati a delineare lo scenario attuale e ad anticipare soluzioni per il futuro i più autorevoli rappresentanti del paesaggismo italiano ed esponenti delle istituzioni di settore.