Giorni – e notti – d’arte a Roma, con Ugo Rondinone

20 giugno 2016


Coinvolge MACRO Testaccio e i Mercati di Traiano – rispettivamente un’alta testimonianza di archeologia industriale e un emblema dell’antichità imperiale – la mostra giorni d’oro + notti d’argento di Ugo Rondinone, in corso a Roma fino all’1 settembre 2016.

Curata da Ludovico Pratesi e promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali – con il supporto di Sadie Coles HQ (Londra), Gladstone Gallery (New York-Bruxelles), Galerie Eva Presenhuber (Zurigo) e Esther Schipper (Berlino) – pur sviluppandosi in due sedi l’esposizione traccia un percorso unico e coerente.
Attraverso due installazioni ambientali, l’artista svizzero intende evocare su un’ampia scala altrettanti cicli temporali – giorni d’oro e notti d’argento, appunto – trasferendo nella dimensione romana il ricordo delle sue radici.

Il progetto riconduce “il monumento a un’epoca ancestrale, in una sorta di foresta pietrificata simile a quelle dell’epoca preistorica” con modalità distinte: Rondinone contrappone infatti un caleidoscopio cromatico al MACRO Testaccio (come nella foto in apertura, scattata a Rotterdam nel corso della mostra olandese) – evocativo della dimensione di un uomo nella sua giornata di 24 ore – con gli alberi monocromi dell’installazione ai Mercati di Traiano, da leggere come un’allegoria delle fasi lunari dei 12 mesi.

Ad ottobre 2016 il progetto farà tappa a Parigi, dove verrà riproposto in un allestimento concepito per Place Vendome, in occasione della FIAC.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close