Bruno Bozzetto in anteprima a Milano

22 settembre 2016


Il nuovo lungometraggio firmato dal giovane regista Marco Bonfanti accende i riflettori su un grande protagonista del cinema di animazione internazionale e sulla sua incredibile energia creativa. Bozzetto non troppo, presentato alla 73. Mostra del Cinema di Venezia, celebra la straordinaria carriera di Bruno Bozzetto, cui si deve un importante capitolo della storia della settima arte nostrana.

Prodotto da Zagora e Istituto Luce-Cinecittà, in collaborazione con Sky Arte HD, il film approderà al Cinema Mexico di Milano venerdì 23 settembre alle 21:15, per un’anteprima nell’ambito della rassegna Le vie del cinema di Venezia a Milano, regalando agli spettatori la possibilità di incontrare dal vivo il regista Marco Bonfanti e l’indiscusso protagonista della pellicola.

Inventore, negli anni Sessanta, del celeberrimo Signor Rossi – emblema dell’italiano medio sullo sfondo di un boom economico dalle tante sfumature – Bozzetto è considerato un genio del cinema di animazione mondiale, autore di oltre 300 opere, tra film, corti, lavori per la televisione e il web. Il lungometraggio di Bonfanti racconta il lavoro del grande disegnatore in presa diretta, seguendolo nei suoi spostamenti e nelle sue attività, incontrando la sua famiglia, i suoi collaboratori e i suoi amici, alla scoperta di un artista che ha fatto della semplicità, dell’umorismo e di uno sguardo attento al presente i suoi punti di forza.