La Grande Estate, la Toscana illustrata da Olimpia Zagnoli

20 settembre 2016


Nel percorso espositivo Olimpia Zagnoli – La Grande Estate. Impressions of a Tuscan Summer, sia gli appassionati dello stile della celebre illustratrice sia i neofiti avranno modo di posare gli occhi su qualcosa di nuovo e sorprendente.
Nata a Reggio Emilia nel 1984, e con pubblicazioni su prestigiose testate italiane e internazionali – tra cui New Yorker, New York Times, New York Magazine, Guardian, Washington Post, Wall Street Journal, Le Monde – nella cornice di Mutty, a Castiglione delle Stiviere (Mantova), Olimpia Zagnoli si misura con un tema da lei ancora poco esplorato, come il paesaggio.

In mostra, dal 23 settembre al 15 ottobre, sarà possibile immergersi in una serie di opere digitali appena nate, inedite e originali, proposte insieme agli schizzi preparatori.
Nota anche per le sue copertine per case editrici come Penguin Books, Taschen e Feltrinelli, oltre che per le campagne pubblicitarie di grandi aziende internazionali, Olimpia Zagnoli rivela un universo alternativo a quello divenuto la sua cifra stilistica, legato ai temi di attualità e costume con frequente ricorso alla figura umana, soprattutto femminile. A fare da fil rouge a questa rassegna sono invece le colline, la luce abbagliante e l’atmosfera della campagna toscana, come sempre restituita in modo incisivo attraverso segni misurati e di notevole impatto visivo.