The Bohemian Rhapsody Experience: sul palco con i Queen, in realtà virtuale

19 settembre 2016

queen app the bohemian rhapsody experience google play store

È stata appena rilasciata su Google Play Store – per ora solo per alcuni dispositivi come Android, ma presto anche per iOs – The Bohemian Rhapsody Experience, la app creata in team dalla mitica band dei Queen, da Google Play e dallo studio Enosis Vr che, come dichiarato da Google stesso, “dà la possibilità di entrare nel subconscio del più leggendario cantante del mondo”.

Utilizzando la tecnologia della realtà virtuale, i programmatori hanno creato un’applicazione in grado di immergere lo spettatore in un mondo onirico, capace di evocare la particolare struttura musicale di questo pezzo – una suite di sei minuti con parti rock e un passaggio operistico – scritto da Freddy Mercury nel 1975. Mentre, tutt’intorno, scorrono mondi immaginari fatti di ologrammi e cartoni animati, che l’utente può controllare ed esplorare a suo piacimento.
Anche se sono trascorsi più di quarant’anni, Bohemian Rhapsody resta una canzone innovativa – spiega Brian May, chitarrista dei Queen – e nasce dall’incredibile immaginazione di Freddie”.