Il Boss racconta la sua vita in un audiolibro

21 novembre 2016


Dopo la versione cartacea ed elettronica uscita lo scorso settembre, Born to Run, l’autobiografia di Bruce Springsteen lunga 500 pagine e scritta dal musicista nel corso degli ultimi 7 anni, sarà pubblicata il 6 dicembre prossimo anche sotto forma di audiolibro, edito da Simon & Schuster Audio.

Per una durata complessiva di 18 ore, si potrà ascoltare, dalla viva voce del rocker statunitense, il racconto delle sue memorie, con l’aggiunta di alcune registrazioni originali fatte in studio dei brani Living Proof, Long Time Comin’ e Born to Run. “Scrivere di se stessi è un’occupazione divertente,” dice il Boss nell’introduzione all’audiolibro, “ma, in un progetto come questo, lo scrittore ha fatto una promessa: mostrare al lettore la sua mente. In queste pagine, ho cercato di fare questo”.

Nel 2009, Bruce Springsteen e la E Street Band si esibirono in occasione dell’intervallo del primo tempo del Super Bowl. L’esperienza fu così esaltante che il rocker decise di scriverne in un libro: è così che questa straordinaria autobiografia ebbe inizio.