Un castello in Belgio ospita il nuovo film di Tim Burton

29 dicembre 2016

miss-peregrine's-home-for-peculiar-children-tim-burton-locandina

È nei pressi di Anversa la magica casa che dà il titolo al nuovo film di Tim Burton – Miss Peregrine e la casa dei bambini speciali – e che segna il grande ritorno dell’eccentrico regista statunitense alle storie di personaggi bizzarri e molto singolari.
Dava proprio la sensazione di essere una casa per ragazzi speciali”, ha affermato Burton. “Aveva un’aria un po’ logora ma al tempo stesso confortevole e accogliente. Sembrava un posto in cui ai ragazzi sarebbe piaciuto vivere”.

A circa dieci chilometri a nord di Anversa, esattamente nel comune di Brasschaat, è possibile infatti trovare il Kasteel Torenhof (sullo sfondo della locandina del film, nell’immagine in apertura), location di una parte delle riprese del nuovo film di Tim Burton – attualmente nelle sale dei cinema italiani – in cui il regista torna a raccontare una vicenda dai contorni fantasy – quella ispirata dall’omonimo bestseller di Ransom Riggs, incentrato su un gruppo di ragazzi dotati di caratteristiche e poteri speciali – dopo il biografico Big Eyes, la vera storia della pittrice Margaret Keane interpretata da Amy Adams.