Tra arte e design, un ciclo di incontri a Faenza

30 gennaio 2017


Franco Vaccari, Silvia Camporesi, Claudia Losi, Sissi e David Casini sono i protagonisti di In Between, il ciclo di conversazioni tra arte e design che prende il via il 2 febbraio prossimo all’ISIA di Faenza. Dopo la lectio magistralis di Ugo La Pietra, con cui l’Istituto attivo nella formazione nel campo del design ha avviato il nuovo anno accademico, l’aula magna dell’Università ospiterà una serie di personalità del panorama artistico internazionale.

Il filo conduttore di In Between è l’analisi delle connessioni e delle influenze tra la produzione artistica e quella progettuale. Ad avviare il progetto, che proseguirà fino al 9 marzo, sarà l’artista Franco Vaccari (nell’immagine in apertura) con una conferenza sul tema Le esposizioni in tempo reale. Noto per la sua ricerca tra fotografia, installazione e performance avviata negli anni Settanta, Vaccari offrirà al pubblico una narrazione relativa alla propria esperienza, soffermandosi sulla ridefinizione del rapporto tra “opera d’arte e pubblico, tra inconscio tecnologico, tempo di realizzazione e fruizione dell’opera stessa“.
Come ha lui stesso dichiarato, “La differenza fra gli happening, le performance e le ‘esposizioni in tempo reale’ è una differenza di struttura. Mentre infatti le prime si sviluppano linearmente e nelle varie fasi ubbidiscono a precisi programmi predeterminati, le esposizioni in tempo reale hanno come elemento caratterizzante la possibilità di retroazione e cioè del feed-back“.
In Between proseguirà il 9 febbraio con Silvia Camporesi, il 22 febbraio con Claudia Losi, il 2 marzo con Sissi. La chiusura è affidata a David Casini, il 9 marzo.