Creatività al femminile. In mostra oltremanica

11 febbraio 2017


C’è tempo fino al 7 maggio per visitare la mostra Entangled: Threads & Making, ospite di Turner Contemporary a Margate, in Inghilterra. Più di 40 artiste, appartenenti a generazioni diverse, esplorano le potenzialità dei materiali e dei linguaggi alla base del gesto creativo.

Da Ghada Amer a Tatiana Trouvé, da Joana Vasconcelos a Christiane Löhr, sono tante le artiste che danno forma alla propria creatività attraverso la materia prima e le tecniche utilizzate. Un’artigianalità a lungo ritenuta distintiva del genere femminile, ma considerata dalle artiste stesse lontana da qualsiasi confine di genere.

Arazzi, tessitura e installazioni dalla forte componente organica sono solo alcune delle pratiche messe in luce dalla mostra inglese, che individua in grandi personalità del calibro di Louise Bourgeois, Anni Albers e Hannah Ryggen degli imprescindibili punti di riferimento per le generazioni successive.