Milano, torna il Festival Internazionale di Poesia

12 maggio 2017


Sono 53 gli appuntamenti inclusi nel programma del Festival Internazionale di Poesia di Milano, in arrivo nella cornice del MUDEC a Milano, il 13 e il 14 maggio 2017.
Nel corso di questa “immersione nella voce più intima di una città che contiene il mondo“, artisti, attori, danzatori, musicisti e naturalmente scrittori di 36 diverse nazionalità si passeranno il testimone. Organizzata dal Festival della Letteratura di Milano, la kermesse orienta il proprio sguardo verso l’ambito sociale, con diverse iniziative in tema, e dedica una particolare attenzione all’universo femminile visto attraverso lo “Sguardo della Donna”. “Parleremo di carcere, di disabilità, di violenza sulle donne, di inclusione sociale, di rapporto con la natura, della poesia del corpo e della pelle, del potere taumaturgico della parola, della bellezza, del nostro essere al mondo, di quella musica verbale che ci permette di creare ponti laddove in tanti cercano di costruire muri”, ha preannunciato Milton Fernández, Direttore artistico del Festival Internazionale di Poesia di Milano.

Confermato il palinsesto concepito per i piccoli ospiti con laboratori di poesia, illustrazione, danze etniche, la costruzione di oggetti volanti “ai quali affidare i propri sogni” e la presentazione di libri. Tra gli ospiti attesi a Milano si segnalano Roberto Piumini, accompagnato dal Quartetto Caminar, Marco Malvaldi e Omar Galliani.
Al termine dell’evento sarà proclamato, nell’Auditorium del Mudec, il vincitore del Premio di Poesia. Le sue opere saranno pubblicate dalla casa editrice milanese Rayuela Edizioni e verranno diffuse su tutto il territorio nazionale e in alcuni stati esteri attraverso gli istituti di cultura italiana.