Una notte di musica e letteratura a Torino

18 maggio 2017


Nell’ambito del nuovo festival musicale di Torino, dal titolo Narrazioni Jazz – che esordisce collaborando fin dall’inaugurazione con un importante evento culturale torinese col quale condivide l’apertura, il Salone Internazionale del Libro il programma Torino Jazz Night/Oltre i confini della notte, per l’intera serata di sabato 20 maggio, porterà musica e letteratura nelle piazze, per le strade, nelle sale da concerto e nei locali della città, con tre percorsi che richiamano le diverse anime della musica afro-americana.

Tre grandi titoli della letteratura contribuiscono a identificarli: il jazz classico è evocato da Il Grande Gatsby di Francis S. Fitzgerald, il world-jazz trova ne Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne il proprio manifesto e Fahrenheit 451 di Ray Bradbury restituisce l’immagine della sperimentazione e della commistione del jazz con l’elettronica e la musica dance.
Un ventaglio amplissimo di stili, dunque, dalla tradizione all’avanguardia, si dipanerà in più di 20 location distribuite tra il Parco del Valentino, Piazza Vittorio e Vanchiglia.

[Immagine in apertura: il contrabbassista americano Greg Coehn, tra gli ospiti della Torino Jazz Night]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close