L’architettura “viva” che ha ridisegnato Montpellier

9 luglio 2017

Dal 13 al 18 giugno scorsi, la città di Montpellier in Francia è stata riprogettata con una serie di interventi, uno più colorato e originale dell'altro, a cura dei giovani designer selezionati per il Festival des Architectures Vives, giunto alla sua 12esima edizione. Come ogni anno, anche questa primavera la kermesse ha attratto migliaia di visitatori, che hanno potuto ri-scoprire angoli e prospettive nuove del paesaggio urbano, grazie alle inedite interpretazioni delle architetture esistenti da parte di creativi provenienti da tutto il mondo.



Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close