La grande mostra che il Guggenheim di Bilbao dedica a Bill viola

13 agosto 2017

Fino al 9 novembre, il celebre Guggenheim di Bilbao punta i riflettori su Bill Viola. Sulla produzione di uno dei capisaldi della video arte è infatti incentrata la grande retrospettiva in corso, curata da Lucía Agirre, che fa luce sulla lunga carriera di Viola, risalendo fino alle sue radici poetiche negli anni Settanta e all’approccio sperimentale nei confronti del linguaggio video, adottato dall’artista americano fin dagli esordi. Fil rouge della poetica di Viola - e quindi della rassegna - è la nozione di tempo, una profonda indagine sull’esistenza e sui concetti di cambiamento, rinascita e trasformazione.



Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close