Le “Strade del Paesaggio” portano il fumetto a Cosenza

20 settembre 2017

Julia di Marco Soldi

Il Museo del Fumetto di Cosenza e l’intero centro storico della città calabrese si preparano ad accogliere l’undicesima edizione de Le Strade del Paesaggio, il festival del fumetto accompagnato dalla tradizionale fiera di settore.
Cuore della kermesse sono le mostre, aperte dal 22 settembre – data di inizio della manifestazione – fino all’8 ottobre e in grado di offrire una stimolante panoramica di un settore con innumerevoli estimatori.

Cinque, in particolare, le esposizioni allestite nel comune cosentino, a cominciare da Fumetti criminali, grande retrospettiva che sonda l’universo del crimine, scandagliandolo tra banditi e uomini delle legge.
In programma ci sono anche la retrospettiva sul giovane talento Alessandro Martorelli aka Martoz; Calabria, anno 2040, con opere di Giulio Rincione, Angela Vianello e Jessica Cioffi, che cercheranno di delineare possibili scenari e visioni su questa regione; Self PortraitIl Festival secondo Vittorio Giordano.

Nella cornice della manifestazione sarà presentata, in anteprima nazionale, Mezza fetta di limone, la nuova opera di Mattia Labadessa, in uscita il 28 settembre. Come avvenuto anche lo scorso anno,
Le Strade del Paesaggio sarà contrassegnata dalla presenza di importanti ospiti, artisti in residenza,  cosplayers, musicisti, dj, bande e gruppi musicali, youtubers e artisti digitali; nell’area food saranno proposte specialità calabrese, mentre le vie del borgo saranno animata da parate e rievocazioni storiche, spettacoli, giochi tradizionali, di ruolo, di società e videogames.

[Immagine in apertura: Julia di Marco Soldi, protagonista dell’omonimo fumetto edito da Bonelli]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close