Cosa succede all’arte quando incontra il divertimento

20 settembre 2017

Martin CREED Work No. 1584 Half the air in a given space 2013 Palloncini rossi/ Red Balloons Parti multiple, ogni palloncino 28 cm / 11 inches diametro; dimensioni variabili Multiple parts, each balloon 28 cm / 11 inches diameter; overall dimensions variable Courtesy: L’artista e Galleria Lorcan O’Neill

L’arte contemporanea torna ad affollare il Chiostro del Bramante a Roma, dopo gli straordinari esiti della mostra Love, l’Arte incontra l’amore, che ha fatto confluire nella sede capitolina ben 150mila spettatori, perlopiù giovani. Dal 23 settembre al 25 febbraio toccherà a Enjoy, l’Arte incontra il divertimento indagare le tante sfumature percettive offerte dalla creatività.

Come sottolineato dal titolo, che chiama in causa l’etimologia stessa di divertimento, la rassegna mira a condurre il pubblico “altrove”, sulla scorta degli input offerti dalle opere esposte. Alexander Calder, Jean Tinguely, Ernesto Neto, Gino De Dominicis, Martin Creed e TeamLab sono soltanto alcuni dei grandi nomi dell’arte che animeranno il Chiostro del Bramante, lungo un percorso che dal Novecento raggiunge i giorni nostri.

Contribuiranno a rendere la mostra ancora più suggestiva i molti interventi site specific progettati ad hoc per la sede romana, che dunque farà da cornice anche a una serie di opere inedite. Il Chiostro del Bramante rafforza così il suo ruolo di riferimento nel panorama contemporaneo, divenendo cassa di risonanza per gli artisti del tempo presente.

Nell’allestimento della mostra è stato coinvolto anche un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma e della Rome University of Fine Arts, preziosi collaboratori di Micheal Lin durante la realizzazione della sua opera monumentale: un vastissimo tappeto turchese sormontato da fiori colorati in stile orientale.

[Immagine in apertura: Martin Creed, Work No. 1584 Half the air in a given space,
2013. Courtesy: L’artista e Galleria Lorcan O’Neill]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close