Dopo la fine dei Black Sabbath, Ozzy Osbourne pensa a un album solista

30 ottobre 2017


Dopo lo scioglimento dei suoi Black Sabbath la scorsa primavera, Ozzy Osbourne torna sulle scene con un nuovo album solista: comprenderà circa sette canzoni, di cui una intitolata Mr. Armageddon e un’altra Crack Cocaine. Il disco, però, non ha ancora un titolo e una data di uscita, dato che è in fase di lavorazione.
Ho una manciata di canzoni scritte”, ha raccontato l’ex leader della band hard rock alla trasmissione radio Whitplash di Full Metal Jackie, “ma i dischi non si vendono più. Non è economicamente vantaggioso fare dischi. Non ci avevo mai veramente pensato, perché ero nei Black Sabbath”.

Lo storico gruppo, con cui ha condiviso 49 anni di successi e 19 album, ha infatti ufficializzato la fine del sodalizio il 7 marzo scorso, durante un ultimo concerto a Birmingham. “È come se la cosa dei Black Sabbath fosse finita a Birmingham, dove abbiamo iniziato, in Inghilterra”, ha continuato Osbourne, “ed è stato molto emozionante per me, perché abbiamo chiuso il cerchio”.