Inesauribile Harry Potter, con due nuovi libri e una mostra a Londra

20 ottobre 2017


Buone notizie per i numerosi fan di Harry Potter di tutto il mondo. Il protagonista della mitica saga letteraria, uscita dalla penna di J.K. Rowling e consacrata al cinema con pellicole divenute cult, torna a far parlare di sé con un bis di appuntamenti imperdibili.

In occasione del ventennale dell’uscita del primo libro della fortunata serie – l’indimenticabile Harry Potter e la pietra filosofale –, la British Library di Londra accoglie la mostra Harry Potter: A History of Magic. Al via sabato 20 ottobre, l’esposizione ricostruire le atmosfere del Wizarding World, riunendo insieme – per la prima volta – bozze e disegni di J.K. Rowling e dell’illustratore Jim Kay.
Per l’occasione saranno inoltre esposti libri rari, manoscritti e “oggetti magici” appartenenti alla collezione della British Library, capaci di rievocare le tradizioni, il folclore e le atmosfere che accompagnano i personaggi dell’amatissima serie nelle loro appassionanti avventure.

Aperta fino al 28 febbraio 2018, la mostra è associata anche a interessanti novità editoriali. L’editore britannico Bloomsbury, in concomitanza con la mostra, ha infatti scelto di pubblicare due nuovi volumi dedicati Harry Potter.
Nei libri – Harry Potter: A History of Magic – The Book of the Exhibition e Harry Potter: A Journey Through A History of Magic i lettori potranno scoprire, rispettivamente, aspetti salienti della formazione ricevuta presso la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts dal giovane mago e curiosità su temi affascinanti come l’alchimia.