A Padova, la Natura è nel mirino della fotografia

20 novembre 2017


Scattate tra il 1996 e il 2017, le 50 fotografie esposte fino al 26 novembre prossimo negli spazi de laRinascente, a Padova, compongono un itinerario visivo che concentra l’attenzione su un aspetto specifico del paesaggio veneto. Cuore della mostra, che raccoglie esclusivamente opere in bianco e nero del fotografo Domenico Pezzato, sono infatti gli alberi.
Immortalati nel loro ambiente, intendono stimolare il visitatore a comprendere quanto e come la loro presenza possa essere considerata identificativa del territorio del Veneto.

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi 2017, l’esposizione Alberi nel paesaggio. Lo stupore della quotidianità riunisce i lavori di un autore che ha sempre orientato la propria passione per la fotografia verso lo studio e la rappresentazione della Natura.
Eterogenee per formato – alle numerose gigantografie si affiancano infatti anche le cosiddette “stampe a contatto” – le opere selezionate per questo appuntamento puntano a trasmettere negli occhi degli osservatori “il sentimento di stupore provato dall’autore di fronte alla percezione di una realtà, a volte umile, nella quale quotidianamente ci imbattiamo.”