A Pisa, è di nuovo tempo di libri con il Book Festival

8 novembre 2017


Fa tappa a Pisa, nelle giornate del PisaBook Festival, il progetto europeo Cela – Connecting Emerging Literary Talents, indirizzato a talenti letterari e traduttori emergenti. Si tratta di una delle novità comprese nella 15esima edizione della fiera nazionale degli editori indipendenti; ideata e diretta dall’editrice Lucia Della Porta, è attesa nella città d’arte toscana dal 10 al 12 novembre prossimi.
Destinata a lettori di tutte le età, con proposte su misura per tutti, la kermesse si snoda quest’anno tra duecento eventi; circa 160 gli espositori che prenderanno parte all’appuntamento fieristico vero e proprio presentando, per l’occasione, anche volumi in anteprima assoluta.

Il Nord Europa resta protagonista: dopo un 2016 in cui PisaBook Festival è stato contrassegnato dalla presenza dell’Irlanda, quest’anno il Paese ospite d’onore è la Finlandia. Le sue atmosfere saranno tratteggiate dalle pagine dei grandi autori del momento – Tuomas Kyrö, Rosa Liksom, Minna Lindgren e Riikka Pulkkinen che incontreranno il pubblico durante le presentazioni dei loro ultimi successi editoriali – ma anche attraverso laboratori di traduzione, conversazioni a tema e una mostra. Palazzo Blu, già sede della mostra Escher. Oltre il possibile, a partire da giovedì 9 novembre ospita infatti anche l’esposizione La Valle dei Mumin. Retrospettiva su Tove Jansson, dedicata alla famosa scrittrice e illustratrice di libri per l’infanzia.

A celebrare il traguardo dei 15 anni, prenderanno parte anche numerosi – e amatissimi – autori italiani: Paolo Cognetti, Arianna Porcelli Safonov, Guido Tonelli, Paolo Nori, Marco Vichi, Alberto Rollo, Marco Malvaldi, Vanni Santoni, Chiara Francini, Salvatore Striano e Francesco Permunian, solo per citarne alcuni. Oltre alla “rassegna  nella  rassegna” Made in Tuscany e al palinsesto degli appuntamenti junior, PBF dedica quest’anno grande spazio alle figure femminili; tra le autrici inviate si segnala Selma Dabbagh, che sarà per la prima volta in Italia, presentando il suo libro Fuori da Gaza, pubblicato da Il Sirente.