I creativi di Paratissima in mostra al Museo dell’Auto di Torino

25 novembre 2017

Gianni De Paoli, parte dello Special Sculpture Project durante HIT PARADE. The top biennal selection exhibit Paratissima 2016 | 2017, MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino

È in corso fino al 21 gennaio al MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino la seconda edizione della mostra, organizzata dall’istituzione torinese dedicata all’auto, dedicata ai talenti emersi durante Paratissima. HIT PARADE. The top biennal selection exhibit Paratissima 2016 | 2017 è appunto una rassegna che raccoglie le opere dei 33 artisti più rappresentativi che hanno animato le due ultime edizioni della vetrina torinese dedicata alla scoperta di creativi dell’arte, della moda e del design.

La particolarità di questa mostra sta nel fatto che le opere realizzate dai giovani artisti dialogano con la collezione permanente del Museo, a sua volta organizzata per raccontare l’evoluzione della creatività applicata alla mobilità e al Car Design.
Il MAUTO vuole raccontare una storia, che è quella della creatività in tutte le sue forme; vuole essere uno spazio condiviso e partecipato; vuole accogliere e stimolare i giovani creativi perché sono e saranno loro ad aiutarci a vedere le cose da un altro punto di vista”, ha spiegato il Direttore Rodolfo Gaffino Rossi.

[Immagine in apertura: l’opera di Gianni De Paoli, parte dello Special Sculpture Project durante HIT PARADE. The top biennal selection exhibit Paratissima 2016 | 2017, MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino]