L’omaggio di Roma all’imperatore Traiano

28 novembre 2017


È un anniversario davvero importante quello da cui prende le mosse la rassegna Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa, allestita a Roma, presso i Mercati di Traiano, dal 29 novembre prossimo al 16 settembre 2018. L’8 agosto del 117 d.C., infatti, moriva Marco Ulpio Nerva Traiano, l’“optimus princeps” che guidò l’impero romano verso l’apice della sua estensione.

A distanza di secoli, la mostra capitolina ne omaggia le gesta, grazie a una mostra che narra la sua vita straordinaria. Primo imperatore non romano, ma adottivo, poiché di origini ispaniche, Traiano seppe imporsi non solo come condottiero ma anche come abile stratega nella gestione delle infrastrutture e del welfare del tempo.

La rassegna affianca a una densa selezione di reperti archeologici provenienti dai musei della Sovrintendenza Capitolina e da sedi italiane ed estere – come statue, monete, ritratti, calchi della Colonna Traiana ‒ installazioni interattive e multimediali che offrono modelli in scala, filmati e rielaborazioni tridimensionali, facendo immergere il pubblico nella storia dell’imperatore e dell’epoca sul cui sviluppo incise così profondamente.