A Roma le nuove tecnologie danno spettacolo

10 novembre 2017


L’11 e il 12 novembre, il “sipario” del Macro Testaccio si alzerà su iPet (AaiPet), lo spettacolo portato in scana dalla compagnia BonteHond all’interno della programmazione del Romaeuropa Festival. Come sottolineato giocosamente dal titolo, la pièce prenderà le mosse dalle nuove tecnologie che popolano sempre più le nostre esistenze.

Device e supporti di ogni genere accompagnano la quotidianità di ognuno, conquistandosi un posto di primo piano anche nelle vite dei più piccoli. Ma quanto siamo consapevoli di tutto ciò? E quali rapporti di forza inneschiamo con le nuove tecnologie?

Queste sono solo alcune delle domande evocate dallo spettacolo diretto da René Geerlings e rivolto appunto a un giovane pubblico, invitato a una riflessione sulle dinamiche contemporanee attraverso il gioco e l’ironia. I due attori sulla scena si impegnano, infatti, a far sorridere la platea estraendo dallo schermo di un iPad palloncini a forma di animali e banane reali. Ma saranno proprio i device a tentare di mandare all’aria l’intera performance…


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close