Weekend a Verbania, per ammirare giardini e meraviglie botaniche

23 novembre 2017


Si rinnova nelle giornate del 25 e 26 novembre a Verbania Pallanza, in Piemonte, l’appuntamento che raccoglie la 14esima edizione della Mostra della Camelia Invernale e la terza edizione di Giardini d’Inverno. Le due iniziative, nel cui circuito sono inclusi varie location cittadine tra cui il Museo del Paesaggio, i Portici del Municipio, Villa Giulia, i Giardini di Villa Anelli, Villa Rusconi Clerici, Villino San Remigio, Parco di Villa Maioni, celebrano una delle eccellenze di questo territorio che, grazie alle favorevoli condizioni climatiche, è la culla ideale per la crescita rigogliosa di parchi, giardini e varie specie vegetali.

Molteplici gli appuntamenti che si susseguiranno nel corso delle due giornate, come l’esposizione di fiori recisi e composizioni floreali nella locale sede museale, il ciclo di conferenze coordinato degli Ordini degli architetti e degli agronomi, degustazioni, visite guidate e tour anche in motoscafo. Due, inoltre, sono le mostre fotografiche aperte per l’occasione al Museo del Paesaggio: Stabilitas loci di Giorgio Majno (autore dell’opera in apertura) e Patagonia di Niccolò Aiazzi.
Meta di un turismo internazionale d’elite a partire dall’Ottocento, Verbania e il circostante territorio affacciato sul Lago Maggiore ospitano sontuose ville, corredate di splendidi parchi e giardini, e i rinomati Giardini Botanici. Non a caso, in questa stessa area si è fatta largo anche la produzione florovivaistica, divenuta negli anni un punto di forza e un elemento fortemente identitario.