Gli studenti di Torino si cimentano nella scenografia del Macbeth

16 luglio 2018

macbeth studenti politecnico torino palazzo madama scenografia

In concomitanza con i 400 anni dalla scomparsa di William Shakespeare, nell’anno accademico 2016/2017 un gruppo di studenti del corso di laurea in Architettura del Politecnico di Torino ha preso parte a uno speciale workshop: un’occasione formativa che ha permesso ai giovani di addentrarsi nell’affascinante universo della lirica.

I risultati di questa attività didattica, legata all’opera Macbeth, musicata da Giuseppe Verdi a partire dal testo composto dal grande drammaturgo e poeta inglese, vengono ora presentati pubblicamente attraverso una mostra. Visitabile nella Sala Atelier di Palazzo Madama fino al 10 settembre prossimo, riunisce gli esiti delle ricerche di questi studenti, sviluppate in collaborazione con il Teatro Regio di Torino e concepite come esercitazione nella messa in scena dell’opera omonima.

31 futuri progettisti hanno realizzato una serie di maquette, bozzetti, tavole tecniche, campioni di elementi di scena, vivendo un’avventura “sul campo” che per alcuni di loro potrà essere di impulso verso una futura specializzazione professionale. Potenzialmente pronti per essere tradotti in una vera scenografia, i progetti si distinguono per l’eterogeneità delle proposte e rivelano tutte le sfumature di una disciplina carica di significato ed estremamente versatile come la scenografia.