Winnie-the-Pooh da record: all’asta un’illustrazione di E.H. Shepard

17 luglio 2018

Bosco dei 100 Acri mappa illustrazione Winnie the Pooh record asta Sotheby

La vendita di un raro disegno originale di E.H. Shepard, avvenuta nei giorni scorsi nella sede londinese di Sotheby’s, detiene il nuovo record mondiale per un’illustrazione editoriale venduta all’asta.

Datato 1926 e di proprietà privata, lo schizzo dell’illustratore e artista britannico era rimasto invisibile per quasi mezzo secolo. L’opera, che raffigura una mappa del “mitico” Bosco dei Cento Acri – il luogo nel quale si svolgono le avventure dell’orsetto goloso di miele e dei suoi amici animali, usciti dalla penna dello scrittore A. A. Milne – è stata infatti assegnata a un compratore per un importo pari a 430mila sterline – più di 480mila euro. Si tratta di un valore decisamente superiore all’iniziale stima della nota casa d’aste, che aveva fissato la base della trattativa tra 100mila e 150mila sterline.

La vendita testimonia quanto profondo sia l’interesse nei confronti di Winnie-the-Pooh e del suo mondo, come del resto attesta anche l’imminente uscita di una nuova opera cinematografica, i cui protagonisti saranno sempre i personaggi delle opere letterarie di A. A. Milne. Diretto da Marc Forster e in uscita nelle sale italiane alla fine del mese di agosto, Ritorno al Bosco dei 100 Acri è interpretato da Ewan McGregor, chiamato a vestire i panni di Christopher Robin ormai divenuto adulto.