Elton John si dà all’hip hop, ma per un solo spot

9 settembre 2018

Elton-John-battaglia-rap-spot-Snickers

Elton John si avventura nel genere hip-hop? Sì, ma soltanto per un’occasione specifica, ovvero la pubblicità americana di un noto snack. Nello spot diretto dal regista Andreas Nilsson che pubblicizza le barrette Snickers, si vede infatti una tipica battle tra rapper interrotta dal celebre cantautore britannico, autore di tante ballate romantiche di successo, che intona la sua celeberrima Do not Go Breaking My Heart, lasciando interdetti i presenti, tra cui molti artisti hip-hop come Emarr Kuhomano, Monique Lawz, Femi Nylander.

Si scoprirà quindi che la sua presenza fuori luogo è dovuta a un calo di zuccheri, prontamente eliminato non appena la pop star addenta una barretta che lo fa magicamente ritornare in sé. In realtà, nell’universo di fantasia Elton John finisce per trasfigurarsi nel giovane rapper Boogie, che ha firmato per l’etichetta Shady Records di Eminem.
Basandoci sul tema” You’re Not You When You’re Hungry “, siamo lieti di vedere questa ultima puntata dello spot portare la storia un passo avanti”, ha detto Dale Green, direttore del brand Snickers. “Quando abbiamo sviluppato il concetto di battle rap, sapevamo che Elton John sarebbe stato la persona perfetta per contribuire a farlo vivere. La sua miscela unica di musica, stile e umorismo è immediatamente riconoscibile in tutto il mondo e funziona bene con il nostro marchio“.