La cover dell’ultimo Time è un murale interattivo, firmato JR

29 ottobre 2018


È JR, noto street artist francese, a firmare la copertina del nuovo numero del Time. Ma non si tratta di una cover qualsiasi , perché trascende con la sua interattività i limiti della carta stampata e consente di ascoltare un coro di 245 voci e di opinioni sul diritto sancito dalla Costituzione americana di possedere delle armi da fuoco.
Tutto nasce da un approfondimento sul tema, contenuto nell’ultimo numero del noto settimanale di informazione statunitense. Per la realizzazione di questo progetto, il giornale ha così collaborato con JR, che insieme al suo staff e a un gruppo di giornalisti del Time per oltre 5 mesi ha viaggiato in tre diverse città – St. Louis nel Missouri, Washington DC e Dallas – fotografando e filmando 245 americani nel tentativo di registrare le loro opinioni in merito al dibattito sul possesso di armi negli USA.
Gli artisti vedono oltre i muri, oltre le divisioni, dietro agli angoli, attraverso i loro occhi capiamo il mondo in modi nuovi e più chiari, che è il motivo per cui il Time ha sempre collaborato con artisti per la realizzazione delle copertine” ha commentato il caporedattore del Time, Edward Felsenthal. “Quindi come potrebbe un artista, uno il cui lavoro esplora le questioni sociali più complesse del mondo, affrontare il tema delle pistole in America oggi? Se fosse JR, originario di Parigi, sarebbe con occhi nuovi”. Ed è proprio quello che ha cercato di fare lo street artist col suo “murale” di voci multimediale.