Yoko Ono avrebbe aiutato John Lennon a scrivere Jealous Guy

3 gennaio 2019

John Lennon e Yoko Ono nel 1969, mentre ascoltano attentamente una delle loro registrazioni (Photo by Keystone Features/Getty Images)

Dietro al brano Jealous Guy di John Lennon ci sarebbe lo zampino di Yoko Ono. È quanto emerso da una recente intervista pubblicata dal settimanale musicale britannico NME all’artista, già compagna di vita e di musica dell’ex Beatles. John Lennon aveva ha inserito quella canzone nel suo album solista Imagine del 1971.
Originariamente intitolato Child of Nature, perché nato da un viaggio in India fatto insieme ai Beatles, quel brano sarebbe poi stato riscritto da Yoko Ono che avrebbe trasformato la tematica trascendentale collocandola in una situazione più reale: come il sentimento di gelosia di un ragazzo per la propria ragazza. “Penso che sia un bel brano dal punto di vista di una donna così come dal punto di vista di un uomo”, ha detto la storica componente del collettivo artistico Fluxus.
John stava inizialmente pensando di fare una canzone divertente su una gita a Rishikesh. Anche così sarebbe stato fantastico ma alla fine non è andata in quel modo”. Sul perché John Lennon non le abbia riconosciuto l’autorialità del brano, l’artista ha infine spiegato: “Beh, se fosse stato solo per John lui mi avrebbe riconosciuto il giusto credito, ma era un periodo difficile. Nessun autore famoso avrebbe pensato di dividere i crediti con sua moglie”.

[Immagine in apertura: John Lennon e Yoko Ono nel 1969, mentre ascoltano attentamente una delle loro registrazioni. Photo by Keystone Features/Getty Images]