Francobolli d’artista: le collezioni dedicate a Ellsworth Kelly e Leonardo da Vinci

5 marzo 2019

ellsworth kelly francobolli us postal service

Periodo d’oro per gli appassionati di filatelia di tutto il mondo, che possono contare su almeno due nuove serie di francobolli utili per arricchire le loro collezioni all’insegna della grande arte.

In concomitanza con i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, le poste britanniche hanno infatti emesso 12 francobolli sui quali sono stati riprodotti altrettanti celebri disegni del genio toscano. Non è la prima volta che la Royal Mail decide di legarsi a speciali celebrazioni oppure di porre l’accento su specifici “fenomeni”: di recente, ad esempio, aveva dedicato una serie alla “rinascita dell’architettura contemporanea” nel Regno Unito; qualche mese prima, era stata la volta di Music Giants Special Stamps, che comprendeva anche la riproduzione delle copertine di sei album di David Bowie. Tuttavia, il caso dell’omaggio a Leonardo si distingue, poiché si tratta di un’iniziativa compresa nel progetto espositivo nazionale Leonardo da Vinci: A Life in Drawing, nel cui circuito sono riuniti dodici musei del Regno Unito.

Si compie infine un balzo sia temporale, sia geografico, con la serie dei 10 francobolli (in apertura) con cui l’US Postal Service onora la memoria del pittore Ellsworth Kelly.
Scomparso all’età di 92 anni, nel 2015, è considerato tra i massimi interpreti dell’astrattismo nel XX secolo: Yellow White (1961), Colors for a Large Wall (1951), Blue Red Rocker (1963), Spectrum I (1953), South Ferry (1956), Blue Green (1962), Orange Red Relief (for Delphine Seyrig) (1990), Meschers (1951), Red Blue (1964), e Gaza (1956) sono le opere dell’artista riprodotte sui francobolli.