Il “paradiso perduto” di Gauguin, da Tahiti ai cinema italiani

24 marzo 2019

Cresce l'attesa per il debutto nei cinema italiani di "Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto", nuovo appuntamento con la saga della Grande Arte al Cinema. Solo nelle giornate del 25, 26 e 27 marzo, la pellicola - prodotta da 3D Produzioni e Nexo Digital con il sostegno di Intesa Sanpaolo - sarà presentata in una selezione di sale cinematografiche di tutto il Paese, portando gli spettatori alla scoperta di un artista leggendario. Il film, che si avvale del soggetto di Marco Goldin e Matteo Moneta, della sceneggiatura di Matteo Moneta e della regia di Claudio Poli, è accompagnato dalla colonna sonora originale firmata dal compositore e pianista Remo Anzovino e dalla partecipazione straordinaria di Adriano Giannini. Sarà proprio il popolare attore ad accompagnare a raccontare la vita e le opere di Gauguin, senza dimenticare i luoghi simbolo della sua esistenza, tra cui la sua patria d’elezione: la Polinesia.