Bauhaus e fotografia d’arte: una storia lunga un secolo

5 maggio 2019

Compresa nel vasto progetto culturale promosso in occasione del centenario della fondazione del Bauhaus, la mostra "Bauhaus and Photography. On New Visions in Contemporary Art" analizza il ruolo della fotografia d’avanguardia dei Maestri del Bauhaus sugli artisti contemporanei. Curata da Kris Scholz, Kai-Uew Hemken e Christoph Schaden e attualmente presentata al Museum für Fotografie di Berlino, la collettiva comprende opere di László Moholy-Nagy, Lucia Moholy, Marianne Brandt, Thomas Ruff, Wolfgang Tillmans, Doug Fogelson, Max de Esteban, Viviane Sassen, Stephanie Seufert, Kris Scholz, Taiyo Onorato e Nico Krebs, Antje Hanebeck e Douglas Gordo. A partire dal 29 settembre la mostra verrà trasferita alla Kunsthalle Darmstadt.