Diventa un fumetto il film incompiuto di Salvador Dalí

6 maggio 2019

Giraffes on Horseback Salade

La storia dello “strano film mai realizzato” uscito dall’eclettica mente di Salvador Dalí, che avrebbe voluto i Fratelli Marx come interpreti, torna di attualità nel romanzo a fumetti Giraffes on Horseback Salad.
Nell’opera, di recente pubblicazione, il team di autori composto da Josh Frank, Tim Heidecker e Manuela Pertega, coinvolta in veste di illustratrice, concede infatti un’occasione di visibilità alla sceneggiatura scritta dal celebre artista spagnolo e rifiutata dalla Metro Goldwyn Mayer.

Dopo un’accurata ricerca, lo scrittore, compositore, produttore e regista Frank è riuscito nell’impresa di riportarla alla luce, grazie anche alla serie di schizzi, disegni e appunti dello stesso Dalí, recuperati da archivi e musei.
La vicenda ha come protagonista l’uomo d’affari Jimmy – nelle intenzioni originarie dell’artista sarebbe stato interpretato da Harpo Marx, suo amico – che subisce il fascino di una misteriosa “donna surrealista”, il cui volto resta invisibile. Sulla loro unione, influiscono però le forze della normalità che minacciano di porre in crisi il rapporto.

Giraffes on Horseback Salad, oltre a dare un’altra prova della straripante creatività e della visionarietà di Dalì, offre al lettore la possibilità di addentrarsi in una storica collaborazione artistica, risalente agli anni Trenta del secolo scorso. Rimasta sì incompiuta nella sua versione cinematografica, la sceneggiatura viene di fatto “salvata dall’oblio” grazie al potere narrativo dei fumetti.