Whitney Houston: nuovo album postumo e tour… con ologramma

26 maggio 2019

Whitney Houston live agli American Music Awards del 2009, a Los Angeles (Photo by Kevork Djansezian/Getty Images)

Dopo anni di silenzio, sono in arrivo diverse novità che riguardano Whitney Houston, la cantante statunitense trovata morta l’11 febbraio 2012 nella vasca da bagno di un hotel a Beverly Hills. Ad annunciarlo è un articolo del New York Times, dove la cognata ed ex manager di Whitney, Pat Houston, ha dichiarato che ci sono potenziali piani per la creazione di un ologramma itinerante, un musical di Broadway, accordi di branding e un album di brani inediti.

Il nuovo disco dovrebbe contenere tracce mai pubblicate prima, risalenti all’album di debutto Whitney Houston, nel 1985. L’ologramma della compianta cantante dovrebbe esibirsi nei suoi successi degli anni Ottanta, come I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me) e The Greatest Love of All, accompagnato dalla band originale di supporto, incluso il fratello di Whitney (e il marito di Pat Houston) Gary.

Secondo quanto riportato, la Primary Wave Music Publishing acquisirà parte dei diritti d’autore della musica e dei film della star per un affare del valore di 14 milioni di dollari. “È tutta questione di tempismo, secondo me”, ha detto Pat Houston. “È stato piuttosto emozionante negli ultimi sette anni, ma ora si tratta di essere strategici”.