A Sydney la light art è protagonista con il Vivid Festival

2 giugno 2019

C'è anche l’opera dell'artista torinese Angelo Bonello, dal titolo Ballerina, nel circuito del Vivid Festival 2019 di Sydney. Costituita da venti sagome di danzatrici classiche con gli immancabili tutù e chignon, la scultura luminosa è uno dei lavori che resteranno esposti, nella città australiana, fino al 15 giugno prossimo, in occasione della kermesse focalizzata sulla light art. L'appuntamento, giunto ormai all'undicesima edizione, è accompagnato da un fitto programma di eventi collaterali, tra cui workshop creativi per bambini e concerti.