Balenciaga e la pittura spagnola si incontrano a Madrid

23 giugno 2019

Fino al 22 settembre, la mostra Balenciaga and Spanish Painting, allestita al Museo Nacional Thyssen-Bornemisza, affianca una novantina di abiti realizzati da Cristóbal Balenciaga a una serie di opere artistiche risalenti invece ai secoli passati, dal Cinquecento al Novecento. Concessi per l'occasione dal museo di Getaria, intitolato allo stilista spagnolo scomparso nel 1972, dal Museo del Traje di Madrid e dal Museu del Disseny a Barcellona, le creazioni di moda testimoniano quanto la pittura spagnola abbia costituito un'inesauribile fonte di ispirazione per la carriera di Balenciaga. Tra i dipinti selezionati dal curatore Eloy Martínez de la Pera, anche opere di El Greco, Velázquez, Murillo, Carreño de Miranda, Zurbarán, Goya, Madrazo e Zuloaga.